domenica 9 febbraio 2014

Biscottini alle mandorle...ed inizio nuova avventura



Un biscottino per il tè, un biscottino per un'amicizia, un biscottino per una nuova avventura...
Sì, con questo post celebriamo la nascita di un nuovo blog , scritto a quattro mani, in cui io cercherò di partecipare appena posso (proverbiale è la mia mancanza di tempo libero).
Il nuovo blog si chiama Panna e sale...follie incucina e, come potrete leggere nella pagina About us, è scritto da due colleghe, amiche, lontane ma vicine , accomunate dalla passione per la cucina (...e per la lettura e... pure per il nostro lavoro!); è un blog in erba, appena abbozzato, ma crescerà; andatelo a visitare!
Questo post viene pubblicato sia qui, nel mio blog "storico", che là...e che sia di buon augurio...quindi venite a prendere il tè da noi!


Biscottini alle mandorle:

250 gr mandorle spellate
200 gr zucchero a velo vanigliato
buccia grattugiata di mezzo limone bio
2 albumi


Sono semplicissimi: si tritano le mandorle nel mixer, sino ad ottenere una farina (non però finissima) e le si amalgama a 150 gr di zucchero a velo vanigliato ed alla scorza grattugiata di mezzo limone biologico.
Quindi si montano a neve ferma i due albumi e si iniziano ad unirli agli elementi secchi, mescolando : si ottiene un impasto molto appiccicoso, lo si compatta bene e si mette in frigorifero coperto per almeno due ore. Trascorso il tempo si prende l'impasto e si formano delle palline con le mani inumidite con acqua (bagnatevele ogni tanto), si schiacciano un poco e si passano nel restante zucchero a velo, cospargendole ben bene.
Vanno quindi posizionate in una placca coperta di carta forno ed infornate a 160° per circa 15 minuti (questo può variare da forno a forno: comunque non devono scurirsi; crescono di volume e si crea in superficie una crosticina, mentre restano morbidi all'interno).

Sfornateli e lasciateli riposare un poco prima di spostarli, perchè caldi sono teneri e potrebbero rompersi.
Se siete brave li fate più tondi di me (io in pasticceria sono un pò...pasticciona!).
Dolce settimana a tutti.


Mila

6 commenti:

  1. Vi faccio un grande in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Tanti auguri al neonato blog!!

    RispondiElimina
  3. Grazie Renza, che piacere ritrovarti anche qui! Un bacio ed un abbraccio forte! Mila

    RispondiElimina
  4. Grazie Renza. Per me poi valgono doppio. Un caro saluto. Cetty

    RispondiElimina
  5. In bocca al lupo per la vostra avventura, accetto volentieri un biscottino, grazie.

    RispondiElimina